GLI ZAETI

Il nome di questi tipici biscotti veneziani deriva dal colore giallo della farina di mais con cui sono

preparati.

Sono facili da preparare per una merenda o per un tè con le amiche.

zaeti

Ingredienti (c.20 biscotti di media dimensione):

150gr di farina di mais
150gr di farina 00
100gr di zucchero semolato
100gr di burro ammorbidito
3 tuorli
100gr di uvetta sultanina
1  bicchiere di acqua
1 bustina piccola di lievito

Preparazione:

Amalgamare il burro ammorbidito tagliato a pezzetti con lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea (io ho usato la planetaria). Aggiungere i tuorli e sbattere bene. Nel frattempo mettere l’uvetta in ammollo nell’acqua.

Aggiungere a poco a poco le due farine (mescolate in precedenza) ed il lievito continuando a mescolare bene l’impasto. Scolare l’uvetta ed aggiungerla al composto per ultima.

Con la planetaria l’esercizio dell’impastare è decisamente più semplice, ad ogni modo la consistenza che dovete cercare è quella di una pasta frolla che non vi appiccichi le mani.

Lasciare riposare un po’ la pasta e procedere poi alla sagomatura in piccoli ovali con lato di circa 6 cm.

Infornateli a forno caldo a 175°C (statico) per c.15 minuti – lasciate abbastanza spazio tra un biscotto e l’altro in quanto lievitano abbastanza. I biscotti dovranno essere dorati, ma non si dovranno scurire troppo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...