HOME

Negli ultimi anni la mia casa è diventata per me sempre più un rifugio, una  specie di tana, che mi avvolge con i suoi silenzi, con i suoni assopiti che entrano dal giardino,  qualche volta è il  suono del vento e il rumore di qualche ramo che cade spezzato o il frugare dei merli tra la corteccia oppure ancora il gatto che miagola per entrare.

Un rifugio dal quale  mi faccio proteggere dal male del mondo illudendomi che qui non mi possa raggiungere.

Sicuramente un luogo nel quale ricevere le persone care, abbracciarle e rimanere ad ascoltarle nel tepore della casa.

Un mio mondo dove ascoltare musica, leggere e scrivere in pace, dove aggiungere un fiore, una candela,  un tocco di gentilezza e di amore.

20150128_093314

20150128_093305

20150128_074831

20150128_074805

20150128_080138

20150128_093153

20150128_080212

20150128_093246

20150128_093221

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...