PASQUETTA A VERONA

Pasquetta con il sole, contro ogni previsione.

Così siamo riusciti, come da tradizione,  a fare una piacevole gita fuori porta.

Destinazione Verona, passeggiata tra i vicoli partendo da piazza Brà, la piazza dell’Arena, ammirando i palazzi storici e camminando sopra quello che i veronesi chimano il Liston, ovvero l’elegante passeggio lastricato.

Una visita all’Arena è d’obbligo perchè non capita spesso di vedere un anfiteatro romano del I secolo d.C…..

20150406_135309Poi a Piazza delle Erbe, cuore pulsante della città, racchiusa tra palazzi e torri, sognando e immaginando di vivere in queste stupende dimore….

20150406_165858

20150406_165719Al centro, la fontana con la statua di Madonna Verona, una giovinetta dallo sguardo sognante e le braccia aperte in segno di accoglienza.

20150406_165805

Attorno alla Piazza negozi, caffè dove ci si ritrova per prendere qualcosa insieme e far due chiacchere in compagnia.

E poi il mercato con gli ambulanti sotto grandi ombrelloni.

20150406_165516

In una città così romantica da venir definita la città dell’amore, non potevamo mancare di fare una, seppur veloce, visita alla casa trecentesca dell’eroina shakeasperiana Giulietta poichè io ho particolarmente a cuore la storia-leggenda  e sorte condivisa con il suo amato Romeo

Ciò che colpisce appena varcato il portone è la nota stonata del muro dell’ingresso ricoperto di scritte e simboli lasciati dai visitatori, il Comune lo ripulisce continuamente ma continuamente viene ricoperto di questi simboli; decisamente in contrasto con la pace e l’armomia che si respira nel cortile.

20150406_154856

E poi c’è lei Giulietta, ancora adolescente e dolcissima, raffigurata in una statua di bronzo nel cortiletto, attorniata dai visitatori.

 c_1869afab37Il famoso balcone nel quale i due giovani si dichiarono amore eterno.

20150406_155152

20150406_164030Gli interni non deludono, sono ben conservati e ricchi di riferimenti legati alla vicenda dei due giovani.

20150406_161402Una sala è ricostruita con arredi d’epoca per il dramma rappresentatato dal regista Zeffirelli.

20150406_161052Incantevole la visuale  da qui…

20150406_162056

20150406_162045

Il piacere di godere di questa visita anche con un’amica speciale….

20150406_163036

Sicuramente ritorneremo a camminare per le vie di questa città.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...